Ricerca
comunità e distretti

Campo 1 a Kandersteg il sabato

10.09.2022

Alle ore 10.00 era prevista la visita del sommoapostolo. Pertanto la colazione era fissata già alle ore 07.00.
 
/api/media/528718/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=4a6895aeb769a6cc22fb3daf9050f8bf%3A1706745093%3A7900252&width=1500
/api/media/528719/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e0fc00e203180d7fcf71850a7c5c38e6%3A1706745093%3A908469&width=1500
/api/media/528720/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=98162e22d547f690db3167ccdcf0d369%3A1706745093%3A6086025&width=1500
/api/media/528721/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=61c882a97b4dc7dfd2ccf046f4617e50%3A1706745093%3A6332374&width=1500
/api/media/528722/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=19dd46cf1513dfc6748044850167bce8%3A1706745093%3A9163221&width=1500
/api/media/528723/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=8ebe2aa0d590389d8f776b2395bda759%3A1706745093%3A6034690&width=1500
/api/media/528724/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=a0b38e80a9b77f1fbf6f348bc0a61f51%3A1706745093%3A7567962&width=1500
/api/media/528725/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=439b40066f691a9f9e7389bf1a45ebac%3A1706745093%3A1797484&width=1500
/api/media/528726/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3328d2d1456dd658668fcad883074d7a%3A1706745093%3A9489705&width=1500
/api/media/528727/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=fc73431aeb346412737273aa8f75be48%3A1706745093%3A6565570&width=1500
/api/media/528728/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=04098b7f439fd347440e1dfe90883dbf%3A1706745093%3A8708898&width=1500
/api/media/528729/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=156b3b49a278d0ee5f4eda19b50a0adb%3A1706745093%3A7354044&width=1500
/api/media/528730/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=cfd128b412f03a1220cb50ed5b44988d%3A1706745093%3A9420098&width=1500
/api/media/528731/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=12876aef4f3efd7dd1aee2409524f14a%3A1706745093%3A5395202&width=1500
 

Visita del sommoapostolo
Alle ore 09.30 è cominciata la prepaprazione per la visita del sommoapostolo e dei suoi accompagnatori. L'arrivo è stato posticipato di alcuni minuti, dato che il viaggio del sommoapostolo è stato interrrotto da tre discese dall'alpe. Grazie a queste discese dall'alpe, gli ospiti hanno potuto vivere una parte della tradizione Svizzera.

Gli ospiti sono stati accolti nella Kanderlodge Mainhall. Dopo la preghiera iniziale e il saluto da parte del sommoapostolo Jean-Luc Schneider, il programma ha preso il suo corso: per rilassarsi, dapprima gli ospiti si sono divisi in tre team di due persone. Questi hanno giocato contro gli altri il gioco "io o tu". Attraverso delle domande (p. es. chi tiene le prediche più lunghe) i due hanno dovuto alzare il cartello "io" o "tu" . Se la risposta era unanime, ognuno aveva un punto. Il vincitore, e anche il perdente, hanno ricevuto alla fine un sacchetto di "Läckerli".

Poi c'è stato un giro di domande. I giovani hanno preparato prima delle domande per poi porle al sommoapostolo ed ai suoi accompagnatori. Questi, hanno preso tempo per rispondere alle domande più urgenti e hanno dato ai giovani delle risposte interessanti e utili per la vita giornaliera e per la vita di fede.

Mentre i diversi distretti si preparavano per la foto di gruppo con il sommoapostolo ed i suoi accompagnatori, gli ospiti hanno potuto decorare due diverse magliette in tema Giornate della gioventù.

Poi, la gioventù della Francia ha presentato il gioco, ben conosciuto dalla televisione francese, "Burgerquizz". Tutti i presenti hanno potuto prendere parte ad un quiz online con il loro cellulare. Il vincitore ha dovuto poi cimentarsi contro il sommoapostolo sul palco. Il giovane ha poi vinto il gioco.

È rimasto ancora un po' di tempo per porre ancora alcune domande al sommoapostolo ed ai suoi accompagnatori. Ancora una volta i giovani hanno ricevuto messaggi importanti. Alle ore 12.00 circa, il sommoapostolo ed i suoi accompagnatori si sono congedati per recarsi nel campo sucessivo.

Programma pomeridiano
Per il campo 1 era arrivata l'ora dello spuntino con un lunch composto da insalata fresca, sandwiches e diverse bevande. Così rafforzati, si è passati al programma pomeridiano.
A scelta c'erano gite a piedi o visite nella regione di Kandersteg. Anche per gli sportivi non è mancato nulla: pallavolo, palla popolare e calcio. La competizione si è animata di più nel Camp-Contest, dove diversi gruppi si sono cimentati contro gli altri. Si sono pure svolte attività spirituali, per esempio una discussione sul tema "cura dell'anima" con l'apostolo Deubel assieme ai giovani e attraverso una lezione del prof. Jürg Meier sul tema "un biologo può credere in Dio?".

Chi voleva essere creativo ha avuto la possibilità di realizzarsi anela bandiera GG o rimodellare la sua maglietta. Una foto ricordo con diverse possibilità di vestirsi è stata pure fatta tramite foto-stop. I giovani hanno potuto crearsi il loro programma come volevano con questa e altre attività. Grazie al bel tempo, niente ha dovuto essere annullato.

Programma serale
 Alla cena è seguita la preparazione per il servizio divino di domenica, col tema: "Come e se effettivamente ascoltiamo Dio". La band musicale"The soud of Love" ha poi intonato il programma serale. La diversità del programma musicale che va dal Worship, al dialetto e agli anni 80, la band ha contribuito ad una bella atmosfera serale. Dopo il loro ultimo pezzo, i presenti erano definitivamente pronti per la domenica.
A sera tardi, la pioggia ha fatto la sua apparizione e pertanto i falò hanno dovuto essere annullati. La bella atmosfera però non è stata turbata; ci si è potuto divertire il resto del tempo all'interno, con musica e giochi di carte.