Ricerca
comunità e distretti

Together in Cristo - vivere ed esperimentare

11.09.2022

Pianificate per l'anno scorso e realizzate in parte a causa della pandemia, le giornate della gioventù con giovani cristiani dall'Italia, Austra, Svizzera e parti dell Francia hanno avuto luogo quest'anno. La manifestazione di tre giorni termina domenica 11 settembre nel Forum di Friborgo con il comune punto culminante: il servizio divino per la gioventù con il sommoapostolo Jean-Luc Schneider.
 
/api/media/528099/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=dbef7ee5670d987af651ebf3ba06a6f9%3A1702031241%3A4618510&width=1500
/api/media/528100/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=faff95715123234a2f5d935eed8f6286%3A1702031241%3A2873597&width=1500
/api/media/528101/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f9e2961ae5d04c8f75d11cef0a7c4107%3A1702031241%3A9603970&width=1500
/api/media/528102/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b2558e2e55b516bd310bcbd3abe38859%3A1702031241%3A5315838&width=1500
/api/media/528103/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=70871d294012c9abe1b7c6d16237cf83%3A1702031241%3A7809534&width=1500
/api/media/528104/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=7b21559aece2f925dd2f0e47e71fa573%3A1702031241%3A1856154&width=1500
/api/media/528105/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=a5ac1df457dccc091f1f794be1bed55d%3A1702031241%3A4502036&width=1500
/api/media/528106/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b4b859850f6536870273e5f315c91598%3A1702031241%3A9507227&width=1500
/api/media/528107/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=77e921c185638fb104fa79475aaf2bee%3A1702031241%3A1543263&width=1500
/api/media/528108/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=aab3eb7fe74acbc63b9675fa390de01f%3A1702031241%3A3207185&width=1500
/api/media/528109/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=f562a7d8bbb61bdc5e278bdd35814f6d%3A1702031241%3A5652902&width=1500
/api/media/528110/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=effd8e00ed7fc934168bb62a354ddcf0%3A1702031241%3A6697604&width=1500
/api/media/528111/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=64b7a7f0301f2dc215ab1236f412d2ee%3A1702031241%3A8630111&width=1500
/api/media/528112/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3667b1fef3f2f656bba9a355140eeba3%3A1702031241%3A1629658&width=1500
/api/media/528113/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=29d685e156037dbf98f00585bc85ea48%3A1702031241%3A7697763&width=1500
/api/media/528114/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ad05b2bcedd68eed392179c3a8521515%3A1702031241%3A4312478&width=1500
/api/media/528115/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=cfa3c7eab08c5e522215cfd56a8e8575%3A1702031241%3A6633437&width=1500
/api/media/528116/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=dbbca8ecc34733e32b420d1e0d3ed0f2%3A1702031241%3A2017791&width=1500
/api/media/528117/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3a55d9bbe8bc2e27d5bdb821ed66278a%3A1702031241%3A851220&width=1500
 

La gioia in vista delle giornate della gioventù era enorme! Esse sono state caratterizzate da begli incontri, Workshop interessanti, attività all'aperto e sportive in comune, molta musica, come pure visite particolari del sommoapostolo e dei suoi accompagnatori nei quattro campi, dove la gioventù si è intrattenuta da venerdì a domenica mattina. Momento culminante delle giornate della gioventù 2022 è stato il servizio divino in comune con il sommoapostolo, sotto il motto "Together in Christ" nel Forum di Friborgo con circa 1'200 partecipanti. "È una grande gioia e fa molto bene vivere queste ore con voi", queste le parole introduttive del sommoapostolo.

Base per il servizio divino è servita la parola biblica da Filippesi 4, 13: "Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica".

Egli è presente, proprio per te
All'inizio del servizio divino, il sommoapostolo si mostra sorpreso per la scelta dell'inno iniziale: "Non andare oltre, o Salvatore.", inno inconsueto per un servizio divino per la gioventù. Magari c'è qualcuno che si sente in disparte o non compreso. "Il Salvatore non passa oltre a te! Egli è presente, proprio per te. Egli sa come ti senti e ti aiuterà. Egli ti ama!".

Non preoccuparti, con Gesù ce la fai
Viviamo in un tempo molto esigente. Covid, crisi energetica, cambiamenti climatici, come si può andare avanti? Tutti sono colpiti, particolarmente i giovani. Difficoltà in famiglia, divorzio dei genitori, preoccupazioni e paure per il proprio futuro preoccupano i giovani. Ci sono però anche delle esperienze positive, gioie, successi esperienze fortificanti nella comunione. viviamo alti e bassi. "Con l'aiuto di Gesù Cristo puoi risolvere tutto. Non preoccuparti, con Gesù ce la fai!".

Chi ama Dio ha una vita piena e soddisfatta
Come possiamo essere allegri e felici nelle circostanze di oggi, lo mostra il sommoapostolo con alcuni esempi concreti, prendendo spunto specialmente dalle circostanze di vita e di pensiero dei giovani d'oggi.

  • Giovani hanno domande e cercano risposte. Questo lo fanno per esempio in Internet, dove ricevono una marea di informazioni. Qui non c'è una risposta, ce ne sono migliaia. Qual'è quella giusta? Da Gesù Cristo la trovi. Se cerchi risposte, allora cercale da Lui. La sua soluzione è sempre la migliore.
  • C'è un grande bisogno di essere accettati. Vi è il pericolo di lasciarsi influenzare e di dipendere da qualcuno. Il sommoapostolo rammenta a questo proposito l'effetto problematico dei media. Con Gesù Cristo è tutt'altro: ti ama e ti accetta come sei. "Vieni, ti amo, provaci anche tu".
  • Niente pressione, niente costrizione, fare solo ciò che fa piacere, questo un desiderio comprensibile di molti giovani. nonostante tutto, ci sono cose nella vita che bisogna compiere anche se fanno meno piacere. Ci sono impegni che bisogna prendere sul serio. Gesù Cristo agisce altrimenti: Egli non costringe nessuno e non da ordini. Egli lavora solo con il suo amore sempre ed in ogni momento, fino a che comincia a piacerti poterlo seguire e servirlo.
  • Essere libero, non fissarsi, un altro trend che si osserva oggi. C'è sempre la convinzione che, sia nella vita privata che quella lavorativa, ci sia sempre qualcuno o qualche cosa di molto più interessante. Il sommoapostolo sottolinea che in questo caso c'è sempre una garanzia per tutti noi: "Orientati a Gesù Cristo, non c'è di meglio! È il meglio che puoi avere".
  • Il mondo d'oggi è multifunzionale: si guarda un film, parallelamente si cercano informazioni sugli attori attraverso Google, si scrivono commenti propri su Instagram e allo stesso tempo si gioca con il celluare. si fa molto in poco tempo e pertanto non si ha un valore aggiunto perchè ci si perde in molte piccole attività. Concentrati sull'essenziale: l'amore! Se ami Dio e il tuo prossimo, hai una vita realizzata. Anche in tempi duri puoi attingere pazienza e forza per sopportare.
  • Desideriamo che la nostra vita abbia un senso. Vogliamo essere qualcuno, raggiungere qualche cosa e produrre. Gesù Cristo ci dice: " Io sono il tuo esempio, se vuoi puoi diventare a mia immagine". Puoi realizzare, puoi raggiungere il culmine, ossia assomigliare sempre più a Gesù ed essere con Lui nella comunione eterna. Yes, you can, con Gesù Cristo è possibile.

Vivi, ma una vita sola
L'apostolo di distretto Kriel dall'Africa del sud ringrazia la gioventù per quello che ha potuto vivere durante il fine settimana. Il messaggio di questo servizio divino è che Dio ci ama tutti come siamo. Nel suo servire, egli illustra l'esempio di un buon amico che si è dato due nomi. Alla domanda perchè usa due nomi, questo risponde che egli si sente una persona diversa a casa rispetto a quando è al lavoro. Egli doveva vivere due vite, cosa stressante. Questo non abbiamo bisogno di farlo per Dio, possiamo essere semplicemente come siamo! Dio dà molto conforto a coloro che si sentono soli. Che questo fine settimana possa essere sorgente di grande forza. Con Lui ce la facciamo.

Oltre all'apostolo di distretto Kriel hanno servito l'apostolo di distretto Krause (Germania del nord) e l'apostolo Andreas Sargant (Germania del sud).

Il servizio divino è stato abbellito da molteplici contributi musicali. Il grande coro giovanile, la musica d'atmosfera dell'orchestra, l'organista, il pianista della band "The Sound of Love" hanno contribuito in maniera toccante e festiva.

Dopo la celebrazione della Santa Cena è stata celebrata pure quella per i defunti. Come punto finale, tutti i partecipanti del servizio divino hanno cantato l'inno "Awesome God".