Ricerca
comunità e distretti

Commiato dall'apostolo di distretto a riposo Markus Fehlbaum

24.08.2021

Commossi e tristi, famiglia, molti amici, accompagnatori e molti cristiani neo-apostolici di tutta l'area d'attività d'apostolo di distretto, hanno preso commiato dall'apostolo di distretto a r. M.Fehlbaum. Dopo lunga e grave malattia, egli è deceduto giovedì 12 agosto 2021. L'apostolo di distretto Jürg Zbinden ha celebrato il servizio divino di consolazione, il quale è stato trasmesso via IPTV.
 
/api/media/516629/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=676d309449f271414be4d0c5dc006e11%3A1670046745%3A6944437&width=1500
/api/media/516630/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=b1f9457da0429288285b1620f8f2274f%3A1670046745%3A3220935&width=1500
/api/media/516631/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=5feda7ec298c869ec8f04862e00bc82d%3A1670046745%3A7169894&width=1500
/api/media/516632/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=4877089b03db3b7c786c27764f66518b%3A1670046745%3A1315744&width=1500
/api/media/516633/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3a1edfe3853dc07f3172081c612dcccc%3A1670046745%3A1475134&width=1500
/api/media/516634/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=7c32a2db187fb7616039de4cd8bf105b%3A1670046745%3A4599832&width=1500
/api/media/516635/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=508fcc43c0acf1a8b4ada8f6d5492d6b%3A1670046745%3A3356622&width=1500
/api/media/516636/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=9f924df1bd745d47317cb9282910da81%3A1670046745%3A3748216&width=1500
/api/media/516637/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=c11fc40d6d9b66323004d3c9dc30c8ce%3A1670046745%3A2479571&width=1500
/api/media/516638/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=3e401f053699d7e5678a8625cf5fd96f%3A1670046745%3A1486933&width=1500
/api/media/516639/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=095d71841dfe863036d22568309c1733%3A1670046745%3A8072270&width=1500
/api/media/516640/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e716899c5f0756d78138eec660cd08aa%3A1670046745%3A423699&width=1500
 

Davanti all'altare sono state poste molte fotografie a colori con lui e i suoi nipoti, come pure con i bambini degli asili per bambini in Romania e Moldavia. Queste immagini lo hanno mostrato come era sempre: un uomo amorevole con un cuore grande. La parola biblica per il servizio divino era totalmente adatta a lui: "Figlio mio, dammi il tuo cuore, e gli occhi tuoi prendano piacere nele mie vie." (Proverbi 23, 26).

Un cuore per tutti
La massima "far del bene e esercitare l'amore" lo ha accompagnato durante tutto il suo operare. Non solo la lingua del cuore gli era famigliare, ma anche le cinque lingue che padroneggiava e che gli facilitavano il contatto con i fratelli e le sorelle di tutta la sua area d'attività quale apostolo di distretto.

Egli aveva le orecchie aperte in ogni momento per ascoltare le preoccupazioni e i desideri di piccoli e grandi. Egli si è impegnato per i bambini, la gioventù e gli anziani. Se era possibile, visitava gli asili per bambini della fondazione NAK-Humanitas in Romania e Moldavia. Egli raccontava pure, con occhi lucenti, delle ore passate con i suoi nipoti.

L'amore fa scoprire
Una sua caratteristica, l'apostolo di distretto Zbinden lo ha descritto come un uomo che ha dato il suo cuore per convinzione, non si trattava della sua persona, ma di servire il Signore e la sua Opera. Egli diceva: "Se io amo Dio, così amo il mio prossimo, la mia famiglia, i fratelli e le sorelle". Questo non lo diceva solamente, ma lo metteva in atto.

Egli agiva anche sotto un altro aspetto, ossia con lo sguardo alle soluzioni e il futuro. Egli ha sostenuto la musica con la creazione dell'orchestra sinfonica giovanile e la realizzazione dell'innario francese. Egli ha promosso la formazione supplementare per ministri e portatori di funzione. Se c'erano delle difficoltà, egli ha sempre cercato le soluzioni pragmaticamente e talvolta in modo non convenzionale, per raggiungere sempre il suo scopo.

Vie verso gli uomini
L'apostolo di distretto Michael Erich, che ha servito in rappresentanza di tutti gli apostoli di distretto e apostoli presenti, ha detto che il deceduto, nel suo mestiere originario, ha costruito delle vie, delle strade. Nella sua attività nell'Opera di Dio, il deceduto ha creato delle vie verso gli uomini e mostrato in tutta fede gioiosa la via che porta a Dio.

Nell'ambito del servizio divino di consolazione, sono stati mostrati messaggi video dei nipoti e di molti tra coloro che lo hanno accompagnatio. L'avvenimento è stato accompagnato musicalmente da un gruppo dell'orchestra sinfonica giovanile, come pure dall'organo e un clarinetto.