Ricerca
comunità e distretti

Spirito di ottimismo

30.05.2021

"Non abbiamo qui una comunità neo-apostolica? Vorremmo volentieri ritornare qui". La risposta: "Non ancora, ma pregheremo per questo". Ciò avvenne 20 anni fa, allorquando l'apostolo Vasile Cone, durante le sue vacanze, fece una sosta a Piatra Neamt, una città nei Carpazi della Romania.
 
/api/media/514817/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d6c42fab0a94c634ad673aa3c8629e08%3A1691721672%3A4587063&width=1500
/api/media/514816/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=4cb19579ceed525e27a72dc2b5ab3d05%3A1691721672%3A1663357&width=1500
/api/media/514814/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ae9e5e013355d02bd793a70544d81f3e%3A1691721672%3A839430&width=1500
/api/media/514815/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=7a520c5a2795e13bbcd20c1065fb3de5%3A1691721672%3A6712327&width=1500
 

Dopo 20 anni e molteplici preghiere, ecco che a Piatra Neamt nasce una nuova comunità. Uno sviluppo felice, in un tempo nel quale molte comunità vengono fusionate o addirittura chiuse.

L'apostolo Vasile Cone ha celebrato un servizio divino a Piatra Neamt il 30 maggio 2021 e ha potuto dispensare il dono dello Spirito Santo a più fedeli. La base miliare per una nuova comunità è posaata.