Ricerca
comunità e distretti

Offerta di servizi divini fino alla fine di febbraio 2021

18.01.2021

Oltre alle misure emanate dal Consiglio federale la settimana scorsa, per ridurre ulteriormente il rischio di contagio la direzione della Chiesa Neo-Apostolica Svizzera ha deciso di offrire, fino alla fine di febbraio 2021, servizi divini di presenza nelle comunità solo la domenica.
 
/api/media/510872/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=2000c5045f8c2876c07b7277b8e3975b%3A1646020142%3A2060235&width=1500
 

Gli eventi religiosi fanno parte delle eccezioni contemplate nell'articolo 6 del decreto del Consiglio federale, concernente le manifestazioni. Nel rispetto delle disposizioni delle autorità e nel rispetto del piano di protezione della Chiesa Neo-Apostolica Svizzera, fino a nuovo avviso è possibile celebrare servizi divini con un massimo di 50 partecipanti. Inoltre, eventualmente si devono pure rispettare ulteriori restrizioni imposte dai Cantoni. 

L'apostolo di distretto Jürg Zbinden è molto sollevato da questa decisione del governo nazionale. Vivere la comunione nel servizio divino, poter avere incontri cordiali, anche se a distanza, non è solo importante per i fratelli e le sorelle, ma è anche motivo di gioia e serve a dare loro forza di fede, coraggio e fiducia in questi tempi difficili. L'apostolo di distretto Zbinden afferma che le sue preghiere e i suoi pensieri sono rivolti alle molte persone decedute a causa di Corona, alle loro famiglie che hanno bisogno di forza e di consolazione, e a tutti coloro che sono colpiti dalle conseguenze della pandemia.  

La direzione della Chiesa è consapevole della sua grande responsabilità, e nella riunione di lunedì 18 gennaio 2021 ha quindi concordato di fare un passo oltre i requisiti ufficiali, riducendo, con una diminuzione dei contatti, ulteriormente il rischio di infezione. La misura consiste nell'interrompere per il momento l'offerta dei servizi divini infrasettimanali e limitare le funzioni di presenza nelle comunità ai soli servizi divini domenicali. Questa regola sarà valida da mercoledì 27 gennaio 2021 fino presumibilmente alla fine di febbraio 2021. Un'eccezione rappresentano i servizi divini già programmati dagli apostoli d'intesa con i conducenti distrettuali.

Inoltre, come finora, la domenica alle ore 9.30 i servizi divini continueranno a essere offerti via Internet e trasmissione telefonica, in tedesco, francese e italiano.

Le misure e disposizioni esposte nel piano di protezione della Chiesa Neo-Apostolica Svizzera valgono invariatamente. La direzione della Chiesa chiede ai fratelli e alle sorelle di osservare rigorosamente i limiti di partecipanti in vigore e le norme sulla distanza e l'igiene, sia all'interno che all'esterno della chiesa.